Catà: Seminario di deontologia forense

Prof. Cesare : Seminario di il 29 novembre 2017 a Padova

, , e i loro avvocati: temi di dentologia professionale in letteratura”.


Cesare Catà esplora questioni giuridiche di natura deontologica presenti nelle pagine di tre autori di lingue diverse e momenti storici differenti: Sofocle, Shakespeare, Kafka.

Ognuno di essi, alla propria maniera, affida al tema della giustizia e della sua regolamentazione un ruolo decisivo, tanto che i temi giuridici si confondono in ultima analisi con quelli metafisici.

Esplorando il linguaggio e le topiche messe in gioco da alcuni passaggi di questi autori, l’intervento intende delineare un profilo della deontologia professionale alla luce della prospettiva filosofico-letteraria del ruolo dell’avvocato.

Dall’analisi ermeneutica dei testi emergeranno infatti questioni di matrice etica, civica e culturale che concorrono a definire i possibili contorni di una specifica deontologia professionale.


29 novembre 2017 a Padova all’Auditorium Passeggiata Miolati 2 (P.le Boschetti)

L’Ordine Avvocati di Padova ha attribuito all’evento tre crediti formativi di carattere deontologico.



 

Cesare Catà (Fermo, 1981), Dottore di ricerca in Filosofia, è scrittore e performer teatrale. Già professore a contratto presso l’Università di Macerata, ha esperienze accademiche con centri internazionali, tra la University of Hawaii e il Cusanus Institut di Trier, dove è stato visiting scholar, l’EPHE di Paris dove ha svolto un progetto di post-dottorato, l’Istituto Italiano di Cultura di Dublin dove ha presentato vari cicli di lezioni.

E’ autore di saggi e articoli scientifici e traduttore di opere letterarie e filosofiche.

Da due anni ha fondato “Magical Afternoon”, un progetto di lezioni-spettacolo con il quale si esibisce regolarmente nei teatri, ma anche nei pub, in spiaggia, tra i boschi e in altri luoghi inusuali.

Nel 2017 ha pubblicato il libro di racconti “Efemeridi. Storie, amore, ossessioni i 27 grandi scrittori” (Aguaplano, Perugia). Tra i suoi saggi: La Croce e l’inconcepibile. Il pensiero di Nicola Cusano (Macerata, 2009); Filosofia del Fantastico. Escursione tra i Monti Sibillini e l’Irlanda sul concetto di fantasia (2012); Shakespeare e l’urlo di Narciso. Viaggio nel Riccardo II (Perugia, 2014).
Sta attualmente lavorando al suo primo romanzo.

Locandina:   Locandina Camera 29 novembre 2017